Fabio Volo: “UNA GRAN VOGLIA DI VIVERE”, la crisi delle relazioni

Spesso un libro arriva al momento giusto. È quello che mi è successo leggendo il romanzo protagonista della recensione di oggi. Si tratta di Una gran voglia di vivere, ultimo libro di Fabio Volo, pubblicato a ottobre 2019 da Mondadori. Il romanzo è stato scritto durante un viaggio dell’autore con la sua famiglia in Australia…

Il diavolo tentatore e innamorato, di Camilleri e Jacques Cazotte

Due grandi autori, due libri apprezzati e un solo soggetto sempiterno: il diavolo. Stiamo parlando di Il diavolo che tentò se stesso, di Andrea Camilleri (2005) e di Il diavolo innamorato, di Jacques Cazotte (1772). Due opere immense che la Feltrinelli riunisce in una particolare edizione nel 2012. Il diavolo che tentò se stesso: trama…

Che sceneggiato! Viaggio alla riscoperta della televisione

Quando si parla di sceneggiati non si può non pensare alla televisione di una volta, quella che portava nelle case italiane storie appassionanti; storie che venivano raccontate dai maestri della recitazione come Paolo Poli, Margherita Bagni, Alberto Lupo. Con lo sceneggiato il teatro e la letteratura tengono incollati gli italiani alle poltrone dei salotti, facendoli…

Giuda, di Amos Oz: sotto la maschera del tradimento, l’amore

Da quando sono diventata una fervida lettrice, un gusto che non mi ha mai abbandonata è quello per il Medio Oriente e, automaticamente, per tutti quei testi che riescono a farmi viaggiare fin là con la fantasia o che- ancora meglio- riescono ad accrescere le mie conoscenze di un mondo che è vicino e lontano…

La panne – Una storia ancora possibile, di Friedrich Dürrenmatt

Io credevo che la strada passasse per l’uomo, e dall’uomo dovesse nascere il destino. Pablo Neruda La panne. Una storia ancora possibile (titolo originale: Die Panne, Eine noch mögliche Geschichte) è il famoso romanzo dell’autore svizzero Friedrich Dürrenmatt scritto nel 1956. La prima edizione italiana esce per i tipi di Einaudi nel 1972. Leggi anche:…

In nome dell’amore, di Melissa P: lettera aperta alla religione

Può un libro nascere da una rabbia che accomuna tante persone? Sì, può.Se la stessa rabbia poi viene tradotta su pagina in nome dell’amore, quello che ne viene fuori è un testo necessario; utile a osservare la realtà, a interpretare quei sentimenti che stanno su due fronti diversi, ma che sempre si fissano e spesso…

Biro e cerini, di Giuseppe Pulizzi: la Sicilia in rima

Il seme dell’arte si trova in ognuno di noi, ma solo in pochi sanno coltivarlo. Ebbene, una persona che è riuscita a fare di quel seme una pianta ricolma di vitalità creativa, è esistita davvero e risponde al nome di Giuseppe Pulizzi. Oggi riscopro la figura dell’amato compaesano e artista della parola attraverso il libro…

La Signora nel Furgone, di Alan Bennett

La Signora nel Furgone (titolo originale: The Lady in the Van) è un altro romanzo breve pubblicato per la prima volta sulla London Review of Books nel 1989. Successivamente viene pubblicato come libro nel 1990. In Italia esce sempre per Adelphi nel 2003. Leggi anche: Tra palco e pagine: Alan Bennett, il ‘Sir’ della satira…

Yu Hua: “IL SETTIMO GIORNO”, i sentimenti oltre la vita

Per la recensione di oggi voliamo dall’altra parte del modo, più precisamente in Cina. Parleremo de Il settimo giorno (titolo originale: 第七天 – di qui tian), romanzo satirico dello scrittore cinese Yu Hua. In lingua originale è stato pubblicato nel 2013. In Italia è stato tradotto da Silvia Pozzi ed edito nel 2017 da Feltrinelli….

Nudi e Crudi, Bennett e la ricchezza dei rapporti umani

Nudi e Crudi (titolo originale: The Clothes They Stood Up In) di Alan Bennett è apparso per la prima volta nel 1996 sulla London Review of Books. La versione italiana, invece, esce per i tipi di Adelphi nel 2001. Leggi anche: Tra palco e pagine: Alan Bennett, il ‘Sir’ della satira inglese Nudi e Crudi:…